Come tutto ebbe inizio

Carta d'Identità

 

 CI Mariella CI Cristian 

 

Trusis: prima li divide in fazioni e poi li unisce! (frequentazioni in chat) 

 

trusis


Il 28 Dicembre 2011, Mariella era a trascorrere le sue vacanze natalizie a Napoli, durante le festività era consueto con i suoi amici organizzare delle partite a “Lupus in tabula” (versione casareccia giocata con le carte napoletane), stanca di giocarci solo nel periodo di Natale ne cercò una versione online e fu così che registrò l’account Telefono00 su Trusis.Trusis è un simpatico gioco online il cui slogan è “mentire è solo l’inizio”. Di fatto ci sono 2 fazioni: gli umani (i buoni) e i Trusis (i cattivi), ciascuna delle due ha un set di aiutanti con poteri speciali al seguito. Durante il gioco abbiamo la distinzione di due fasi: il giorno, durante il quale gli umani devono uccidere i cattivi e la notte, durante la quale gli aiutanti possono usare i loro poteri speciali e i Trusis devono cercare di uccidere i buoni. E’ chiaro che ognuno deve usare le migliori tattiche per il bene della sua fazione, mentendo spudoratamente con coordinatori e avversari.

Su Trusis, dall’estate 2011 era già iscritto Cristian con gli account Shpalman31 e Jax31, sempre sto 31 in mezzo… son chiare le citazioni? XD

Oltre a loro due son tanti i giocatori iscritti con i quali hanno stretto più o meno intense amicizie, alcune durate qualche mese, altre ancora oggi in piedi. Si era creato un bel gruppo di persone che giocava sempre assieme, tra le partite più celebri possiamo ricordare “babbà vs cannoli”, la quale vedeva appunto l’opposizione di napoletani e siciliani (gruppi regionali molto grandi sul sito). Almeno un paio di volte l’anno si organizzavano ritrovi live di circa 30/40 persone, ogni festività era buona per volare in qualche città dall’altra parte dell’Italia. In attesa dei raduni live, il 2012 è stato l’anno di maggior fermento, tante coppie nascevano su Trusis (la prima si è sposata lo scorso 28 Dicembre in quel di Putignano,ancora tanti auguri Pai&Disu), e si programmava la grande settimana di vacanza trusiniana a Palermo!

Telefono00 diventò in poco tempo un nick popolare su Trusis, soprattutto per la sua ossessiva presenza (scusate mod :P). Tutti i giorni si divertiva a prendere in giro Shpalman31 per il suo nick, così lui decise di vendicarsi cercando di “vendere” in chat pubblica il numero di telefono di Telefono00!

Fu questa una buona scusa per approfondire la conoscenza e cominciare a parlarsi in privato, scherzi, interessi comuni, il modo di giocare e di pensare… insomma a quel live a Palermo dovevano esserci entrambi!

 

Live Trusis Palermo (Il primo incontro)

palermo

L’accordo era che quella sarebbe stata la loro settimana, si sarebbero conosciuti e sarebbero rimasti amici, forse un giorno si sarebbero rivisti senza complicazioni. Ma l’amore non accetta accordi e condizioni. Quella settimana fu fantastica, da film, una di quelle che vorresti non finisse mai… invece la parola fine era stata fissata lì, al 21 Agosto 2012.

E’ ancora vivido il ricordo di quell’ultima mattina, quella che non sarebbe dovuta mai arrivare, tra i pensieri di Cristian e Mariella risuonava “sunrise sunrise…”, secondo il testo della canzone arriva l’alba e i due sanno che dovranno lasciarsi pur contro la loro voglia, mentre pensano è già pomeriggio, ed è l’ora di tornare a casa, a quel punto ai due non resta che aspettare la notte, l’unico posto in cui potranno rivedersi saranno i sogni.

Rientrati dalle vacanze, i primi giorni sono stati freddi e tristi, per cercare di mantenere un patto che era ormai già stato infranto.

 

Un "semplice" amore da tastiera (grazie a Skype e al web in generale)

skype

Ci è voluta qualche settimana prima di riprendere le comunicazioni abituali, ma quando sono tornate si progettava di rivedersi al prossimo raduno Trusis al Lucca Comics (Novembre 2012). Tutto stupendo anche in quella occasione.

Ma la data che sancirà la loro nuova promessa sarà il 29 Dicembre 2012, giorno in cui si dichiarano il loro amore e finalmente e lo palesano anche agli altri compagni di Trusis. Erano di nuovo a Palermo, riuniti con gli altri trusiniani per festeggiare l’arrivo del 2013.

La relazione non è stata affatto facile, due anni a distanza, due vite completamente differenti, tra litigi, carenze d’affetto e video chiamate, Mariella e Cristian sono andati avanti vedendosi solo 6 volte nel primo anno e circa una al mese nel secondo. “La loro era una storia d’amore sempre in forse… un po’ come camminare sul filo del cordless!”

Durante il primo anno è stato complicato arrivare ad una complicità reciproca, ogni appuntamento era così tanto distante dall’altro che ogni volta era come incontrarsi per la prima volta, diceva un amico “l’attesa del piacere è essa stessa piacere” e aveva ragione, ma ste attese duravano troppo. Intanto a distanza si facevano comunque grandi progetti… Cristian prometteva che finita l’università si sarebbe trasferito a Milano se avesse trovato un lavoro, ma si sa che tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Quindi era tutto un punto interrogativo. Ma Cristian riuscì a mantenere la sua promessa, così finalmente l’Ottobre 2014 sono andati a vivere assieme.

 

Tutto o Niente (dalla chat alla convivenza)

pc e draven

La convivenza va a gonfie vele, c’è complicità, divisione dei compiti e piccoli litigi che è giusto ci siano. Vivono la loro vita, al posto di un grande tavolo una grande area computer, dove insieme trascorrono la maggior parte del proprio tempo libero, serie tv da guardare prima di dormire e il micino Draven a fargli compagnia (e soprattutto dispetti -.-''). Una vita semplice, togliendosi qualche sfizio ogni tanto, si “bastano” così come sono anche se qualche week end restano a casa ognuno c’è per l’altra. Per circa un anno sono stati a discutere tra il dare la precedenza all’acquisto della casa o al matrimonio e dopo tanti ragionamenti hanno deciso di sposarsi. La voglia c’era, si pensava agli spostamenti, alla città, agli invitati, alla location… si parlava di tutto ma mancava la proposta ufficiale!

Fu così che l’8 Febbraio 2015, Cristian invitò Mariella ad iscriversi una partita privata su Trusis per ritrovarsi con i vecchi amici. Nome della partita: “Phiphiga”; password della partita: “Dumaniprecesi” (cose a caso sparate da Cove e Disu :O ). OK.

La partita iniziò normalmente, arrivarono le 20:00 (orario in cui scatta la notte su Trusis) e tutto filò liscio. Per il resto della serata Cristian proponeva di fare giochi al pc, di guardare la TV, ma non voleva ancora andare a letto… ad un certo punto disse a Mariella di correre in partita ed aggiornare perché c’era un bug… allora Mariella, tutta curiosa, schiacciò l’F5 più importante della sua vita!

A quel punto comparve sotto al titolo della partita una simpatica vignetta, con l’avatar in game di Cristian inginocchiato per fare la proposta a Mariella e il testo suggeriva di sostituire la “D” di “Dumaniprecesi” con la “T” e utilizzare il traduttore in lettone per poter leggere: “Mi sposi?”. Diciamo che già il disegno era abbastanza eloquente (riportato in basso), ma Mariella rimase senza parole fino a che non gridò “SIIII” e lo scrisse in partita a caratteri cubitali… il tutto avvenne mentre eravano su Team Speack (programma di comunicazione vocale a distanza) con gli altri giocatori della partita. Tutto molto pubblico, una proposta originale, unica e sorprendente. Mariella mai si sarebbe aspettata di ricevere una dichiarazione così da parte di Cristian, sempre molto timido e riservato.

Per l’organizzazione si ringraziano soprattutto i mod di Trusis Riccardo (boss Disu) e Damiano (Cove) che hanno permesso questa pubblicazione. Già… ormai le pubblicazioni di matrimonio vanno fatte anche su Trusis e non solo al Comune :P

 

Ed Eccoci qui (fissando la data delle nozze)

proposta

Da subito abbiamo pensato che il giorno ideale sarebbe stato un 31, d’estate, un week end. E’ stato così che abbiamo optato per il 31 Luglio 2016. Il 31 è il ricordo dei Nickname di Cristian (Shpalman31 e Jax31), che a loro volta fanno riferimento al mitico gruppo Articolo31 e a Jax.

 

Ed eccoci qui, ora sapete come ci siamo conosciuti, come è nata la nostra storia e come amiamo vivere insieme. Siamo pronti a cominciare la nostra nuova vita, sostenendoci a vicenda, nella buona sorte e nelle avversità, ci saremo l’uno per l’altra, e quello che non ci dividerà, ci darà punti esperienza!

 

Saremo felici di avervi con noi in questo giorno così importante, grazie in anticipo per la vostra presenza.

 

Cristian & Mariella